Roberta Mantegna: età, vita privata e carriera della soprano originaria di Palermo

Roberta Mantegna
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Chi è Roberta Mantegna, la giovane soprano di Palermo che tornerà presto a esibirsi con Luisa Miller di Giuseppe Verdi.

Roberta Mantegna: età e carriera della soprano originaria di Palermo

Roberta Mantegna è nata a Palermo nel 1988 e ha 34 anni. Sin da bambina, ha preso parte alle stagioni del Teatro Massimo del capoluogo siciliano in qualità di membro del coro di voci bianche. Nel 2009, si è diplomata in Pianoforteal Conservatorio Vincenzo Bellini di Palermo mentre, nel 2010, ha conseguito anche il diploma in Canto lirico.

Successivamente, la soprano si è trasferita a Bari, concludendo un biennio di specializzazione di canto lirico al Conservatorio Piccinni nel 2015 e perfezionandosi con i soprani Dimitra Theodossiou e Renata Scoppo presso l’Accademia Nazionale di Santa Cecilia di Roma.

La sua carriera comincia ufficialmente nel 2013, quando comincia a collaborare come artista del corso a una quindicina di opere del Teatro Petruzzelli di Bari.

A luglio del 2015, Roberta Mantegna è stata cover di Davina Rodríguez nella Medea in Corinto di Mayr, con la direzione di Fabio Luisi, durante il Festival della Valle d’Itria.

Ruoli e premi della cantante lirica

Nel corso della sua breve carriera, Roberta Mantegna ha già ricevuto un considerevole numero di premi di livello nazionale e internazionale, interpretando anche molti ruoli importanti. Ha preso parte, infatti, ai seguenti spettacoli:

  • Normaal Teatro Comunale di Treviso;
  • Maria Stuardaal Teatro dell’Opera di Roma;
  • Carmen, nel ruolo di Micaëla, alle Terme di Caracalla a Roma;
  • Le nozze di Figaro, nel ruolo della Contessa d’Almaviva, a Dubai in tournée con il Teatro di San Carlo di Napoli;
  • I masnadieri, nel ruolo di Amalia, a Roma, Montecarlo e Valencia;
  • Il corsaro, nel ruolo di Gulnara, a Piacenza e Modena;
  • Il pirata, nel ruolo di Imogene al Teatro alla Scala di Milano;
  • Le Trouvère, nel ruolo di Léonore al Festival Verdi di Parma;
  • La bohème, nel ruolo di Mimì, al Teatro Massimo di Palermo;
  • Il piratain forma di concerto al Grand Théâtre de Genève;
  • Aidanel ruolo del titolo al Teatro La Fenice di Venezia;
  • Ecuba, nel ruolo di Polissena, al Festival della Valle d’Itria a Martina Franca;
  • Don Carlo, nel ruolo di Elisabetta di Valois, al Teatro Real di Madrid.

Al momento, è in scena con Luisa Miller di Giuseppe Verdi, sotto la direzione musicale di Michele Mariotti.

Chi è Roberta Mantegna? Vita privata e fidanzato

Per quanto riguarda la vita privata della soprano originaria di Palermo, Roberta Mantegna è estremamente riservata rispetto ai suoi rapporti interpersonali e ai suoi progetti per il futuro. Al momento, tuttavia, l’artista sembra essere totalmente assorbita dalla sua carriera lirica.