Salvini impugna il mitra: “Arriva fino a 1.500 metri?”. Sospiro di sollievo a Bruxelles, troppo pochi per colpire Juncker

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

A vederlo con il mitra in mano a Bruxelles qualcuno potrebbe essersi preoccupato. “Arriva fino a 1.500 metri?” ha domandato il ministro dell’Interno, Matteo Salvini, imbracciando, negli stand allestiti in occasione della festa del Nocs, un micidiale mitragliatore in dotazione alle teste di cuoio della Polizia.

Le cronache raccontano che il titolare del Viminale si è soffermato a lungo a visionare gli equipaggiamenti e le armi in dotazione ai corpi speciali facendo domande relative alla loro gittata. Troppo limitata per colpire le sedi europee. Juncker & C. posso tirare un sospiro di sollievo.

 

L'editoriale
di Gaetano Pedullà

I finti miracoli di Gualtieri

Facciamolo santo subito. E visti gli ultimi miracoli, mettiamolo tra i beati che contano, minimo minimo alla destra del Padre. A Roberto Gualtieri, d’altra parte, i prodigi vengono così, naturali. Prendiamo la sporcizia di Roma. Aveva promesso una pulizia straordinaria a dicembre, e puntualmente il

Continua »
TV E MEDIA