Salvini lancia Bertolaso. Per la Lega l’uomo dei mancati miracoli in Lombardia può governare la Capitale. “In autunno si potrà occupare della vita dei romani”

GUIDO BERTOLASO
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

“Si vota in autunno e noi ci stiamo preparando: stamattina ho parlato con Bertolaso. E’ certo che se riuscirà a mettere in sicurezza la salute dei lombardi, in autunno si può occupare della vita dei cittadini della Capitale”. E’ quanto ha Matteo Salvini nel corso di una conferenza stampa alla Camera dedicata al ddl della Lega su Roma capitale, ribadendo che il Carroccio punterà sull’ex capo della Protezione civile come candidato sindaco della Capitale. Guido Bertolaso è attualmente impegnato in Lombardia, come consulente per l’emergenza Coronavirus della giunta Fontana.

“Bertolaso – ha aggiunto il leader del Carroccio – da persona seria diceva che se si votava a maggio visto che ha preso un impegno in Lombardia non può, ma visto che il voto è spostato a ottobre e se il piano vaccinale sarà ultimato, penso che si possa costruire il progetto per Roma che noi abbiamo già pronto ma che il sindaco deve condividere. Non voglio forzarlo e tirarlo per la giacchetta ma tra le tante persone valide il profilo che mi ha più colpito per concretezza è il suo”.