Saman Abbas, ritrovati dei resti umani vicino alla casa di famiglia: potrebbero essere della ragazza pakistana

Saman Abbas, ultime notizie: ci potrebbero essere dell'importanti novità con il ritrovamento dei resti di un cadavere a Novellara.

Saman Abbas, ultime notizie: dopo l’arresto del padre della ragazza pakistana qualche giorno fa, nelle ultime ore sono stati ritrovati dei resti di un cadavere. Il luogo dove c’è stata la scoperta non è molto distanza dalla casa della famiglia Abbas.

Saman Abbas, ritrovati dei resti umani vicino alla casa di famiglia: potrebbero essere della ragazza pakistana

Saman Abbas, ritrovati dei resti umani vicino alla casa di famiglia

Ci potrebbero essere importanti novità nel caso di Saman Abbas è la ragazza pakistana scomparsa e uccisa a soli 18 anni perché si sarebbe ribellata a un matrimonio combinato. Il corpo non è mai stato più ritrovato e per il caso sono stati arrestati, nei mesi scorsi all’estero, tre familiari di Saman:  lo zio Danish Hasnain e i due cugini Ikram Ijaz e Nomanhulaq Nomanhulaq. Dopo diversi mesi, anche il padre di Saman, Shabbar Abbas è stato finalmente arrestato. L’uomo è stato raggiunto alcuni giorni fa nella zona del Punjab, in riscontro alla richiesta di arresto provvisorio ai fini estradizionali.

Nelle ultime ore, invece, è stato ritrovato dai carabinieri un cadavere dentro un sacco nero, a circa due metri di profondità in un capannone abbandonato a Novellara. Il luogo del ritrovamento dei resti si trova a meno di cinquecento metri dalla casa dove viveva la famiglia di Saman Abbas alle dipendenze di un’azienda agricola.

L’arresto del padre di Saman “non c’entra assolutamente nulla” con il ritrovamento di resti in un casolare di Novellara. Lo ha specificato il procuratore di Reggio Emilia Gaetano Calogero Paci, al termine del sopralluogo. Che si tratti del corpo di Saman “non lo possiamo ancora dire. Possiamo dire che grazie alle attività che non sono mai venute meno da parte dell’Arma dei carabinieri con il coordinamento della Procura l’area di interesse è stata sottoposta a ulteriori controlli e verifiche fino a quando sono emersi, ieri in occasione di uno scavo specifico, in un punto ben preciso, dei resti che potrebbero essere umani”.

Potrebbero essere della ragazza pakistana

I resti del cadavere ritrovato potrebbero essere della ragazza pakistana. In queste ore sono in corso tutti i dovuti accertamenti. “Aspetteremo gli esami scientifici e poi potremo andare a colpo sicuro. Il mio pensiero, è solo un’ipotesi logica, è che sia stato il padre in Pakistan a indicare il luogo”. Lo ha dichiarato all’Ansa l’avvocato Claudio Falleti, difensore del fidanzato di Saman Abbas. “L’arresto di pochi giorni fa mi fa pensare a una confessione”, prosegue il legale, illustrando la sua opinione. Avvisato della notizia del possibile ritrovamento di Saman, il suo fidanzato, prosegue il legale “è rimasto in un silenzio attonito”.

Leggi anche: Killer di Prati arrestato: un uomo di 51 anni è il sospettato di aver ucciso tre donne a Roma

Seguici su Facebook, Instagram e Telegram