Santina Renda, la storia della bambina scomparsa a Chi l’ha Visto. Ultime notizie anche su Saman Abbas nel programma di Rai 3

Santina Renda aveva sei anni quando è scomparsa da Palermo ed era il 1990. Da allora non si è saputo più nulla della bambina.

Santina Renda è la bambina di sei anni scomparsa a Palermo nel 1990. Dopo tanti anni si torna a parlare della vicenda con la famiglia della bambina che ha lanciato un appello al programma di Chi l’ha Visto affinché si potesse ritornare a parlare di questa tragica storia. Intanto, tiene banco sempre il possibile ritrovamento del cadavere della ragazza pakistana Saman Abbas.

Santina Renda, la storia della bambina scomparsa a Chi l’ha Visto. Ultime notizie anche su Saman Abbas nel programma di Rai 3

Santina Renda, la storia della bambina scomparsa a Chi l’ha Visto

Santina Renda è la bambina che è scomparsa nella città di Palermo all’età di sei anni il 23 marzo del 1990. Fin da subito è calato un fitto mistero e per anni le indagini non hanno portato a nessuna pista concreta.

Dopo tantissimi anni si sono accesi i riflettori su questa storia, con i genitori che hanno lanciato un appello al programma di Chi l’ha Visto. Già in una delle ultime puntate la famiglia di Santina e il legale sono intervenuti nella trasmissione. “Fra qualche giorno avremo la versione finale dell’age progression”, ha spiegato l’avvocato Luigi Ferrandino, che assiste la famiglia Renda, insieme all’associazione Manisco World.

“L’associazione – ha aggiunto il legale –  si occupa di persone scomparse e ha forte diffusione sui social. La finalità è quella di rendere virali le immagini di Santina e la sua age progression per far sì che il suo annuncio arrivi più lontano possibile. Con Angela Celentano (bambina scomparsa a 3 anni nel 1996, sul Monte Faito a Vico Equense, in provincia di Napoli, ndr) siamo arrivati a 3 milioni di visualizzazioni nel mondo, speriamo di fare lo stesso con Santina. Per questo volevo chiedere a tutti i telespettatori di condividere le immagini di Santina”.

La sorella Francesca, che nel giorno della scomparsa stava giocando con Santina, ha invece raccontato della presenza di un uomo: “Uscendo da scuola, siamo andate a casa a pranzare e poi nel pomeriggio siamo andate nel cortile sotto casa a giocare. Lì si aggirava una macchina bianca, a un certo punto si è fermata ed è sceso un uomo con barba folta e occhiali da sole. Non ricordo se l’avesse attirata con delle caramelle o dei pupazzi, ma so solo che l’afferrarono e la misero in macchina. Da allora mia sorella non è più tornata a casa”

Ultime notizie anche su Saman Abbas nel programma di Rai 3

Nel programma di Rai 3, si tornerà a discutere anche della morte della ragazza pakistana Saman Abbas. Dopo l’arresto del padre, si cerca adesso di fermare anche la madre che sarebbe in fuga. Intanto, nei giorni scorsi, è stato ritrovato dai carabinieri un cadavere dentro un sacco nero, a circa due metri di profondità in un capannone abbandonato a Novellara. Il luogo del ritrovamento dei resti si trova a meno di cinquecento metri dalla casa dove viveva la famiglia di Saman Abbas alle dipendenze di un’azienda agricola.

Seguici su Facebook, Instagram e Telegram