Sciopero Trenord 10 luglio 2022: treni garantiti, orari e motivazioni

Sciopero Trenord 10 luglio 2022: una domenica di stop ed agitazioni per l'azienda di trasporti della Regione Lombardia.

Sciopero Trenord 10 luglio 2022: una domenica di disagi per la Regione Lombardia con l’azienda di trasporti che ha deciso di fermarsi senza fasce di garanzia ed orari precisi.

Sciopero Trenord 10 luglio 2022: treni garantiti, orari e motivazioni

Sciopero Trenord 10 luglio 2022: treni garantiti ed orari

Trenord si ferma domenica 10 luglio 2022 per tutta la giornata nella Regione Lombardia. Lo stop sarà più lungo del solito: per treni regionali, suburbani per il collegamento aeroportuale Malpensa Express sono previste cancellazioni dalle ore 3 di domenica 10 luglio alle ore 2 di lunedì 11 luglio. L’azienda precisa che “non sono previste fasce orarie di garanzia, trattandosi di giornata festiva”.

Saranno previsti autobus sostitutivi, senza fermate intermedie, per eventuali corse non effettuate tra Milano Cadorna (da via Paleocapa, 1) e Malpensa Aeroporto T1 e tra Stabio e Malpensa Aeroporto T1.

Tuttavia, Trenord sottolinea di tenersi aggiornati sul proprio sito: “Maggiori dettagli saranno disponibili seguendo gli aggiornamenti sulla circolazione dei treni in tempo reale tramite la nostra App. Invitiamo a prestare attenzione agli annunci sonori nelle stazioni e alle informazioni che scorrono sui monitor”.

Le motivazioni

In una nota di Trenord si legge che “nonostante le aperture manifestate dall’azienda durante i numerosi incontri avuti per evitare un’ennesima agitazione in una giornata festiva, che in base alla normativa vigente non prevede l’attuazione di servizi minimi di garanzia”. Lo sciopero coinvolge per tutto il personale mobile sia macchinisti sia capitreno.

Leggi anche: Omicron 5, ISS: “Mortalità 7 volte più alta tra i non vaccinati contro il Covid”. Ema: “Quarta dose per gli over 60 entro lunedì”

Seguici su Facebook, Instagram e Telegram