Scontro magistratura-politica, pure Gratteri contro Davigo. Ma sulla giustizia Renzi doveva fare di più (VIDEO)

Il neo-procuratore di Catanzaro, Nicola Gratteri, ieri, ospite ieri a Otto e mezzo da Lilli Gruber, è intervenuto sulla polemica tra Davigo e Governo.

Dopo lo scontro tra il presidente dell’Anm, Piercamillo Davigo, e il Governo e Matteo Renzi, anche altri magistrati sono intervenuti sulla questione. Da Raffaele Cantone che apertamente, come aveva fatto anche Giovanni Legnini, ha difeso l’operato del premier, fino a Nicola Gratteri. Il neo-procuratore di Catanzaro era, infatti, ospite ieri a Otto e mezzo da Lilli Gruber.

Scontro magistratura-politica, pure Gratteri contro Davigo. Ma sulla giustizia Renzi doveva fare di più (VIDEO)

“Davigo è una persona intelligente, preparata e brillante ma penso che abbia sbagliato a generalizzare, bisogna sempre entrare nello specifico. Se si dice che ‘sono tutti ladri’, facciamo il gioco dei ladri”, ha detto Gratteri. Che, però, ha poi aggiunto: “Non penso che Renzi abbia intenzione di attaccare i magistrati o di rallentare il lavoro della magistratura, non ho avuto questa percezione. Pero’ mi sarei aspettato di più (sulla riforma della Giustizia, ndr)”.

Qui il video della puntata di ieri:

Seguici su Facebook, Instagram e Telegram