Secondo exit poll, in Emilia-Romagna è in testa il centrosinistra con Stefano Bonaccini (48-52%). In Calabria il centrodestra con Jole Santelli (49-53%)

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Secondo exit poll del Consorzio Opinio Italia (composto da Istituto Piepoli, Noto Sondaggi ed EMG) per la Rai:  Stefano Bonaccini, presidente uscente e candidato del centrosinistra in Emilia-Romagna, sarebbe al 48%-52%, Lucia Borgonzoni, senatrice della Lega e candidata del centrodestra avrebbe una forchetta tra il 43%-47%, Simone Benini per il M5S tra il 2% e il 5%, Marta Collot per Potere al Popolo tra 0% e 1%. Copertura del campione al 100%, ore 23,26. In Calabria, il secondo exit poll (100% del campione), vede la candidata del centrodestra Jole Santelli con una forchetta tra il 49% e il 53%, Pippo Callipo del centrosinistra si attesta tra il 31% e il 35%, il candidato del M5S-Calabria Civica Francesco Aiello tra il 5% e il 9%; Carlo Tansi, sostenuto da alcune liste civiche, sarebbe tra il 7% e l’11%.

L'editoriale
di Gaetano Pedullà

Adesso basta errori sul virus

Cantano vittoria come se avessero ottenuto chissà cosa, ma l’Italia che comincia a riaprire dal 26 aprile non è un successo delle destre. Con le solite balle a uso elettorale, Salvini & company da ieri stanno ingolfando i social per intestarsi il ritorno alla normalità

Continua »
TV E MEDIA