Sirene d’allarme antiaereo nel nord di Israele: intercettato un razzo proveniente dal Libano. Altri tre sono atterrati in zone disabitate

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Le sirene di allarme stanno risuonando nel nord di Israele: quattro missili sarebbero stati lanciati verso la zona. A riferirlo è la radio militare. Uno di questi razzi è stato intercettato in volo dal sistema antimissili Iron Dome, mentre gli altri tre sono atterrati in zone disabitate vicino Nahariya. Non si hanno al momento notizie di vittime o danni. Il Magen David Adom (il sistema di pronto intervento sanitario israeliano) ha alzato il livello di allarme e alla popolazione è stato consigliato di non uscire fino a nuovo ordine.