Sparatoria in un campus dell’Ohio. Ci sono almeno 8 feriti, la polizia ha ucciso l’attentatore: ha agito da solo

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Una persona armata di coltellino hafatto irruzione nell’Ohio State University, colpendo alla cieca le persone presenti: alla fine il bilancio è stato di otto feriti e della morte dell’assalitore da parte della polizia, accorsa immediatamente sul posto.

Il servizio di emergenza del campus ha infatti lanciato l’allarme direttamente su Twitter: ha invitato tutti a mettersi al sicuro. Intorno all’università sono accorse subito numerose pattuglie, isolando l’area e cercando di capire se l’azione coinvolgeva altri individui sospetti: inizialmente era stata ipotizzata la presenza di un altro attentatore.

“Abbiamo sentito tre o quattro colpi d’arma da fuoco dall’altra parte della strada e poi l’arrivo della polizia e le ambulanze”, ha raccontato uno dei testimoni. La polizia ha acquisito tutti gli elementi, escludendo la pista del terrorismo internazionale.

L'editoriale
di Gaetano Pedullà

Lega & soci altamente inquinanti

Mentre in Germania per la prima volta i Verdi superano nei sondaggi i conservatori della Merkel, in Italia una destra rimasta all’uomo di Neanderthal fa disperatamente opposizione per non inserire la difesa dell’ambiente nella Costituzione. La proposta sostenuta fortemente dai 5 Stelle è stata sotterrata

Continua »
TV E MEDIA