Sparatoria in un campus dell’Ohio. Ci sono almeno 8 feriti, la polizia ha ucciso l’attentatore: ha agito da solo

dalla Redazione
Mondo

Una persona armata di coltellino hafatto irruzione nell’Ohio State University, colpendo alla cieca le persone presenti: alla fine il bilancio è stato di otto feriti e della morte dell’assalitore da parte della polizia, accorsa immediatamente sul posto.

Il servizio di emergenza del campus ha infatti lanciato l’allarme direttamente su Twitter: ha invitato tutti a mettersi al sicuro. Intorno all’università sono accorse subito numerose pattuglie, isolando l’area e cercando di capire se l’azione coinvolgeva altri individui sospetti: inizialmente era stata ipotizzata la presenza di un altro attentatore.

“Abbiamo sentito tre o quattro colpi d’arma da fuoco dall’altra parte della strada e poi l’arrivo della polizia e le ambulanze”, ha raccontato uno dei testimoni. La polizia ha acquisito tutti gli elementi, escludendo la pista del terrorismo internazionale.