Torna la paura in Francia. Esplosione in un McDonald’s a Grenoble, ma è stato solo un incidente nel fast food

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

La Francia, per qualche minuto, è ripiombata nell’incubo terrorismo: intorno alle 11.50 di oggi, infatti, c’è stata un’esplosione in un McDonald’s di Grenoble. Una colonna di fumo si è subito levata al cielo, facendo accorrere sul posto vigili del fuoco e ambulanze. “Il fumo è arrivato dalla toilette del McDonald’s” ha spiegato il capo gabinetto della prefettura, Alexander Grimaut, ridimensionando il caso a puro incidente.

Le prime informazioni riferiscono di un principio di incendio che avrebbe favorito la deflagrazione. L’incidente si è verificato lungo il corso jean Jaures, nel quartiere dell’Aigle di Grenoble. Tra le persone presenti solo tanto spavento, ma non risultano feriti: sono usciti in maniera ordinata, seguendo le indicazioni in caso di allarme. Le autorità, in attesa di avere un quadro chiaro, hanno comunque disposto un rafforzamento dei controlli in tutti i McDonald’s della città e della regione.