Tragedia nei cieli spagnoli. Un F16 greco si schianta contro una base Nato ad Albacete: 10 morti e 13 feriti

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Dieci morti e tredici feriti (nove italiani), dei quali sette gravi. Questo è il bilancio dell’incidente nella base aerea di Las Lanos, ad Albacete, dove è precipitato un F-16 greco mentre partecipava al programma di formazione di piloti della Nato. L’aereo da combattimento “è caduto al decollo”, ha precisato un portavoce della difesa, aggiungendo di non avere ulteriori informazioni che permettano di confermare la morte dei due piloti, annunciata dagli organi di informazione spagnoli. L’aereo, utilizzato nel quadro di un programma di formazione per piloti della Nato, il Tactical Leadership Programme (Tlp), effettuava delle esercitazioni quando, “al momento del decollo, ha perso potenza e si è schiantato sull’area di stazionamento, urtando numerosi altri aerei e un hangar”.

L'editoriale
di Gaetano Pedullà

Adesso basta errori sul virus

Cantano vittoria come se avessero ottenuto chissà cosa, ma l’Italia che comincia a riaprire dal 26 aprile non è un successo delle destre. Con le solite balle a uso elettorale, Salvini & company da ieri stanno ingolfando i social per intestarsi il ritorno alla normalità

Continua »
TV E MEDIA