Una donna ha subìto danni permanenti al cervello. Secondo il suo avvocato è colpa della chirurga: ballava e cantava durante l’intervento. Guarda il video

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Si chiama Windell Bouttle ed è una chirurga di Atlanta. Ma, evidentemente, diventare medico deve essere stata una seconda scelta. Almeno a giudicare dai video che lei stessa ha pubblicato su Facebook e su Youtube, in cui canta e balla mentre opera i pazienti. La donna è stata denunciata e dovrà affrontare sette diverse cause legali per negligenza. Un’avvocata, Susan Witt, ha fatto sapere che una sua cliente ha subito danni permanenti al cervello, incolpando la dottoressa Boutte della cosa.

Guarda il video