Usa, donna si lancia con l’auto a tutta velocità contro i passanti. A Las Vegas un morto e oltre 30 feriti. A bordo della macchina impazzita anche un bimbo

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Macchina impazzita a Las Vegas. La vettura ha travolto alcuni pedoni uccidendo una persona e ferendone almeno altre 36. Sette di queste sarebbero ora ricoverate in gravi condizioni a causa dell’urto violentissimo. Su Twitter, la polizia di Las Vegas ha precisato che quanto avvenuto nella notte davanti al Paris Las Vegas Hotel non è stato un atto di terrorismo. Si sarebbe comunque trattato di un gesto intenzionale stando alle prime rivelazioni della polizia. Al volante c’era una donna, ma a bordo c’era anche un bambino di tre anni, per fortuna rimasto illeso nell’impatto. La donna è stata fermata e sottoposta al test dell’etilometro.

L'editoriale
di Gaetano Pedullà

Adesso basta errori sul virus

Cantano vittoria come se avessero ottenuto chissà cosa, ma l’Italia che comincia a riaprire dal 26 aprile non è un successo delle destre. Con le solite balle a uso elettorale, Salvini & company da ieri stanno ingolfando i social per intestarsi il ritorno alla normalità

Continua »
TV E MEDIA