Usa, incubo in un campus di Seattle

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Ancora una tragedia in un campus americano. Ancora la follia delle armi da fuoco pagata a caro prezzo da un gruppo di studenti. Stavolta è toccato alla Seattle Pacific University, nella capitale dello stato di Washington.
Una persona ha sparato all’interno della facoltà di scienze e matematica, colpendo almeno sette ragazzi e uccidendone uno. Tra i feriti, almeno sette, due (un ragazza di 20 anni e un giovane di 22) sono in gravi condizioni. Il killer e’ stato arrestato.