Usa, sparatoria in un parco a Chicago. Dodici feriti. Grave un bambino di tre anni

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Dodici persone, fra cui un bambino di 3 anni, sono rimaste ferite a Chicago dopo che un uomo ha iniziato a sparare in un parco. Il bambino e altre due persone colpite, riporta il dipartimento dei vigili del fuoco, sono in condizioni critiche. La sparatoria è iniziata intorno alle 22 locali di ieri, le 5 del mattino in Italia, e almeno 10 ambulanze sono intervenute sul posto. Per il momento le autorità non hanno eseguito alcun arresto. Un testimone della sparatoria, Julian Harris, ha dichiarato al Chicago Sun-Times che alcuni uomini con i dreadlock hanno sparato verso di lui e altre persone da un’auto grigia. Il bambino ferito, ha aggiunto, è suo nipote ed è stato colpito a una guancia. La polizia, ha dichiarato il portavoce Ron Gaines, sta interrogando le persone colpite nella sparatoria per accertare le circostanze.