Apertura in calo per la Borsa di Milano (-1,35%). Male i titoli bancari e Diasorin (-7%). Lo spread tra Btp e Bund a 279 punti base

dalla Redazione
Economia
borsa

Dopo l’apertura in calo, con le contrattazioni in ribasso dell’1% a 19.136 punti, la Borsa di Milano peggiora e scende dell’1,35%. Lo spread tra Btp e Bund si attesta a 279 punti base, contro i 278 della chiusura di ieri. A Piazza Affari il titolo peggiore è Diasorin, debuttante al posto di Luxottica che cede il 7%. Male anche St (-4,2%), Unicredit (-2,2%), Mps (-2,3%), Ubi (-2,4%) e Carige (-5,2%). Fca perde il 2,4%, Mediobanca lo 0,98%.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *