Apertura in rialzo per la Borsa di Milano (+0,34%). Bene Azimut, Banco Bpm, Prysmian e Mps. Lo spread a 272 punti base

dalla Redazione
Economia

Apertura in rialzo stamani per la Borsa di Milano. A Piazza Affari l’indice Ftse Mib, alla prima rilevazione, ha fatto segnare un +0,34% a 19.871 punti, mentre l’Ftse Italia All-Share sale dello 0,31% a quota 21.840. L’indice Ftse Italia Star guadagna lo 0,16% a 33.657 punti. Il listino è spinto da Azimut (+2,58%), Banco Bpm (+1,9%), Prysmian (+2%) e, fuori dal paniere principale, Mps (+2,4%). Acquisti anche su Moncler (+1,5%), Banca Generali (+1,47%), Stm (+1%) e Ferragamo (+0,9%), mentre si segnalano aggiustamenti al ribasso per Terna (-0,3%), Intesa (-0,2%), Enel (-0,19%), Snam (-0,22%) e A2a (-0,13%). Positive Astaldi (+1,2%) e Impregilo (+0,74%). Lo Spread tra Btp e Bund stabile a 272 punti, sui valori della chiusura di ieri. Il rendimento si posiziona al 2,85%.