In lizza per Linea Verde, De Girolamo balla ancora. Nonostante le polemiche, il nome dell’ex forzista torna a circolare in Rai

dalla Redazione
Tv e Media

Sembrava sfumata la possibilità di vedere Nunzia De Girolamo nei panni di conduttrice Rai. E invece il nome dell’ex forzista, poi alfaniana, poi di nuovo forzista e infine vicino alla Lega di Matteo Salvini, sarebbe tornato prepotentemente a circolare nei piani alti di Viale Mazzini. Secondo quanto risulta a La Notizia, infatti, l’ex parlamentare, passato il tempo delle feroci polemiche, sarebbe nuovamente in lizza come co-conduttrice affianco a Federico Quaranta per le quattro puntate in prima serata su Rai1 di “Linea Verde – Gran Tour”, che andranno in onda dal 9 agosto.

Uno scenario – che più fonti parlamentari e aziendali confermano al nostro giornale – inaspettato, proprio perché quando emerse questa possibilità oltre un mese fa, diversi esponenti politici di punta della maggioranza (a cominciare da Luigi Di Maio) espressero forti critiche a un servizio che, in quell’eventualità, tutto sarebbe stato fuorché di cambiamento col passato. Non a caso, secondo le cronache di quei giorni, lo stesso amministratore delegato Fabrizio Salini ebbe uno scontro molto accesso col direttore di Rai1, Teresa De Santis.

A quanto pare, tuttavia, le critiche sono servite a molto poco dato che il nome della ex forzista è tornato a circolare. Dopo l’esperienza come concorrente di “Ballando con le stelle”, dunque, la De Girolamo – secondo i rumors in casa Rai – vorrebbe tentare il salto alla conduzione. E avrebbe trovato sponde molto importanti. Talmente importanti da superare anche polemiche che in quel caso sicuramente risorgeranno.

Loading...