Questa volta Roma la bloccano i vigili urbani

dalla Redazione
Cronaca Roma

Un’invasione di vigili urbani nelle strade di Roma. Tremila agenti della polizia locale italiana sono arrivati in piazza santi Apostoli per rivendicare una riforma del settore che preveda strumenti più idonei per portare aventi il proprio lavoro. Compiti simili a quelli delle Polizie di Stato senza però poter contare su una legge di riferimento che definisca in modo preciso i loro compiti e un minimo di tutela. Equo indenizzo per causa di servizio, previdenza e assistenza equiparata alle altre forze dell’ordine: sono queste le principali richieste fuoriuscite dalla manifestazione. Pur svolgendo attività di polizia giudiziaria gli agenti della polizia locale non hanno la qualifica e quindi non possono godere neanche dei mezzi per operare al meglio e una delle richieste prioritarie è stata quella di svolgere il servizio esterno di sicurezza almeno in coppia.