Roma caput terzo mondo

dalla Redazione
Roma

All’Atac (l’azienda dei trasporti capitolini) non si scompongono: a Natale la metro resta chiusa, ci sono i bus. E’ così da sempre. Ma per una capitale europea che proprio in questo periodo diventa una calamita per i turisti (soprattutto per l’evento della prima messa di Natale celebrata da Papa Francesco) è difficile da spiegare. Si chiudono i Fori Imperiali alle auto, si tassano i residenti, si multano automobilisti, ristoratori e commercianti come non mai, ma di servizi manco a parlarne. Anche con il sindaco Marino, Roma resta la capitale del terzo mondo.

Loading...