Addio da campione. Fresco di titolo Nico Rosberg annuncia il ritiro dalla Formula 1

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Lasciare all’apice della carriera. Proprio quando è stato realizzato il sogno di una vita sportiva. Il pilota tedesco Nico Rosberg, da appena 31 anni, ha annunciato l’addio alla Formula 1 pochi giorni dopo la conquista del titolo con la Mercedes davanti al compagno di scuderia plurititolato, Lewis Hamilton. “Voglio cogliere questa occasione per annunciarlo ho deciso di chiudere la mia carriera in F1 adesso”, ha affermato durante il Gala della Fia di Vienna dove vengono assegnati i tradizionali premi di fine stagione.

“È difficile da spiegare, sin da quando avevo 6 anni avevo un sogno, ed era quello di diventare campione del mondo della Formula 1. Ora l’ho raggiunto, ho dato tutto per questo obiettivo per 25 anni e con l’aiuto di chi mi circonda, con l’aiuto dei tifosi, della famiglia e dei miei amici sono riuscito a farcela quest’anno”, ha aggiunto Nico Rosberg.

“È stata un’esperienza incredibile. Qualcosa che ricorderò che sempre. Certo è stato anche molto difficile, specie negli ultimi due anni con le sconfitte patite contro Lewis, momenti davvero difficili che hanno dato una spinta alle mie motivazioni in un modo che non credevo fosse possibile per tornare a combattere e a realizzare il mio sogno”, ha concluso il campione del mondo di Formula 1. Da ora anche ex pilota.