Aereo biposto precipita nel Tevere, alle porte di Roma. Salvo l’istruttore, disperso l’allievo. Era appena decollato dall’Urbe

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Un aereo biposto scuola, DA20-C1 della flotta Urbe Aero (nella foto un modello gemello), è precipitato a Roma, intorno alle 15.20 di oggi, subito dopo il decollo dall’aeroporto dell’Urbe. Il velivolo si è inabissato nel fiume Tevere per causa ancora in corso di accertamento. Il pilota è stato tratto in salvo da un elicottero dell’Ares 118 e trasportato in codice rosso in ospedale, ma non è in pericolo di vita. Disperso l’allievo passeggero. Alle ricerche partecipano squadre del Nucleo sommozzatori dei Vigili del fuoco e della polizia fluviale.