Afghanistan, l’Italia al lavoro con i partner europei per una soluzione della crisi. Domani il vertice dei ministri degli esteri Ue. Biden parlerà questa sera

Afghanistan Joe Biden
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

A proposito della crisi in Afghanistan (leggi l’articolo), il presidente del Consiglio, Mario Draghi ha ringraziato “le forze armate per le operazioni che stanno permettendo di riportare in Italia i nostri concittadini di base in Afghanistan” (leggi l’articolo).

“L’impegno dell’Italia – ha detto il premier – è proteggere i cittadini afghani che hanno collaborato con la nostra missione. Il Presidente è in continuo contatto con il Ministro della Difesa, Lorenzo Guerini, e il Ministro degli Esteri, Luigi Di Maio. L’Italia è al lavoro con i partner europei per una soluzione della crisi, che tuteli i diritti umani, e in particolare quelli delle donne”.

Il presidente americano, Joe Biden (nella foto), invece, parlerà alla nazione oggi alle 15.45 ora locale, le 21.45 in Italia. Lo ha annunciato lui stesso via Twitter. Per il suo intervento sulla crisi in Afghanistan, Biden tornerà da Camp David alla Casa Bianca, come ha riferito un dirigente dell’amministrazione alla Cnn.

Si muove anche l’Ue. Domani il ministro degli Esteri Luigi Di Maio (leggi l’articolo) parteciperà al Consiglio Affari Esteri straordinario sull’Afghanistan convocato oggi dall’alto rappresentante della politica estera della Ue, Josep Borrell. “In seguito agli sviluppi in Afghanistan – ha scritto Borrell su Twitter -, e dopo intensi contatti con i partner negli ultimi giorni e ore, ho deciso di convocare una riunione virtuale straordinaria dei ministri degli Esteri della Ue domani pomeriggio, per una prima valutazione”.

Leggi anche: Al via il ponte aereo italiano da Kabul. Rimpatriati i primi 74 tra diplomatici e collaboratori. In molti tentano la fuga dall’Afghanistan aggrappandosi agli aerei.