Al via la missione dell’Aiea nella centrale di Zaporizhzhia

Questa settimana un team di esperti dell'Aiea ispezionerà la centrale nucleare di Zaporizhzhia, la più grande dell'Ucraina e d'Europa.

Al via la missione di esperti dell’Agenzia internazionale per l’energia atomica (Aiea) nella centrale nucleare di Zaporizhzhia, la più grande dell’Ucraina e d’Europa. L’ispezione degli esperti, da tempo invocata, dovrebbe tenersi questa settimana.

Al via la missione dell’Aiea nella centrale di Zaporizhzhia

Questa settimana un team dell’Aiea ispezionerà la centrale nucleare di Zaporizhzhia

Il direttore generale dell’Aiea, Rafael Grossi, ha ribadito, confermando la notizia che un team di esperti dell’Agenza si recherà a Zaporizhzhia, che è necessario “proteggere la sicurezza e la protezione del più grande impianto nucleare dell’Ucraina e dell’Europa”. “Orgogliosi di guidare questa missione che sarà a Zaporizhzhia alla fine di questa settimana”, ha poi scritto Grossi sui social media.

Grossi: “Dobbiamo proteggere la sicurezza del più grande impianto nucleare dell’Ucraina e d’Europa”

“Il giorno è arrivato. La Missione di supporto e assistenza a Zaporizhzhya (Isamz) – ha scritto oggi Grossi sul suo account Twitter – è in arrivo. Dobbiamo proteggere la sicurezza del più grande impianto nucleare dell’Ucraina e d’Europa”. “Orgoglioso di guidare questa missione, che arriverà alla centrale nucleare di Zaporizhzhia (Znpp) alla fine di questa settimana”, ha spiegato Grossi allegando una foto di lui assieme ad altre 13 persone con indosso una divisa dell’Aiea.

Dall’inizio del conflitto in Ucraina l’area della centrale nucleare di Zaporizhzhia è al centro di scontri con un rimpallo di responsabilità tra Russia e Ucraina. Recentemente anche l’Onu si era occupata dei possibili rischi a cui è esposta la centrale nucleare ucraina.

Pubblicato il - Aggiornato il alle 12:08
Seguici su Facebook, Instagram e Telegram