Amministrative 2022, spoglio quando inizia e i numeri dell’affluenza

Amministrative 2022: quando inizia lo spoglio delle schede elettorali comunali e quali sono stati i numeri dei cittadini alle urne.

Amministrative 2022: ecco quando inizierà lo spoglio delle schede dell’elezioni comunali. In più, una rapida analisi dei numeri rispetto all’affluenza dei cittadini che a questa tornata elettorale si sono sentiti meno coinvolti con un ulteriore sconfitta della politica locale e nazionale.

Amministrative 2022, spoglio quando inizia e i numeri dell’affluenza

Amministrative 2022, spoglio quando inizia

Lunedì 13 giugno è il giorno dello spoglio delle schede elettorali dell’Amministrative. Anche se i primi exit poll, soprattutto nelle grandi città, stanno già orientando i risultati, si dovrà attendere le ore 14 per iniziare ad avere numeri più certi ed ufficiali.

A L’Aquila il candidato Pierluigi Biondi (centrodestra) si attesta tra il 49-53%, nettamente davanti a Stefania Pezzopane del centrosinistra con il 23-27%. Centrosinistra avanti a Verona con Damiano Tommasi e a Parma con Michela Guerra che si attesta tra il 40 e il 44%. A Catanzaro il candidato Valerio Donato (Fi-Lega) raggiunge una forchetta del 40-44%.

Si è votato in 981 Comuni, tra cui ventidue capoluoghi di provincia: oltre Parma e Verona, Alessandria, Asti, Barletta, Belluno, Como, Cuneo, Frosinone, Gorizia, La Spezia, Lodi, Lucca, Messina, Monza, Oristano, Padova, Piacenza, Pistoia, Rieti, Taranto e Viterbo. I ballottaggi ci saranno il 26 giugno.

I numeri dell’affluenza

L’affluenza alle elezioni amministrative che si sono svolte ieri in Italia è stata del 54,72%. Questi i dati definitivi del Viminale relativi a tutti gli 818 comuni scrutinati. Alle precedenti elezioni l’affluenza era stata del 60,12%. Per quanto riguarda i quattro capoluoghi di regione al voto, a Catanzaro alle 23 aveva votato il 65,90% degli aventi diritto, a Genova il 44,14%, a L’Aquila il 64,50% mentre a Palermo il 41,87%, secondo i dati riferiti dal Comune.

Sono state elezioni movimentate e deludenti rispetto alla partecipazioni dei cittadini e del loro coinvolgimento. Alle 19, per quanto riguarda le Amministrative e gli 818 comuni raccolti sulla piattaforma Eligendo, l’affluenza era stata del 39,11% (senza i comuni del Friuli-Venezia Giulia e della Sicilia).

Leggi anche: Referendum 12 giugno 2022: affluenza bassa e quorum non raggiunto. Quanto è costato e cosa succede ora?

Seguici su Facebook, Instagram e Telegram