Arcivescovo arrestato per pedofilia in Vaticano, scoop di Mentana

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

L’ex nunzio Jozef Wesolowski, sotto inchiesta per pedofilia, e già condannato allo stato laicale, è stato arrestato oggi in Vaticano. L’arresto, reso noto dal Tg de La 7, sarebbe stato realizzato secondo le indicazioni di Papa Francesco.

Secondo quanto riportato dal Tg di Enrico Mentana, mons. Wesolowski, che ha già avuto una condanna canonica di primo grado che lo ha visto ridotto allo stato clericale dall’ex Sant’Uffizio per abusi sessuali su minori, sarebbe stato arrestato questo pomeriggio intorno alle 17.