Ascolti tv, Eccezionale veramente vince allo sprint la sfida a confronto con Italia’s Got Talent

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

di Marco Castoro

La prima puntata del talent di La7 ha avuto un buon avvio. Non ha riportato risultati straordinari, ma è in linea con le prime tv dei programmi trasmessi dalla rete di Cairo. Anche Crozza – tanto per fare un esempio – è partito dal 3% per poi raggiungere medie di share che Eccezionale veramente non raggiungerà mai (perché Crozza è Crozza). Tuttavia una media del 3,73% (che diventa 4,2% sommando anche La7d) è una buona base di partenza. Anzi, facendo un confronto con l’altro talent del momento, Italia’s Got Talent (1,9% su Sky+3,34% su Tv8+1,07% su Cielo per un totale di 4,41 sui canali free), il programma con Diego Abatantuono, Paolo Ruffini e Selvaggia Lucarelli, condotto da Gabriele Cirilli, ha vinto allo sprint la sfida con Tv8. Il picco su La7 ha sfiorato il 6% e oltre 1,3 milioni di spettatori. Certo, Eccezionale veramente non si può definire tanto diverso dagli altri talent, sul format non si inventa più nulla essendosi persa in cantina la bacchetta magica. Comunque le battute di Abatantuono strappano sempre un sorriso. Nella prima puntata si è rivisto calcare un palcoscenico anche un ventriloquo, stile anni ’80, Andrea Fratellini che si può considerare subito tra i favoriti per la vittoria finale.