Auto finisce nel Gorzone, due donne sono morte annegate: si indaga sulle cause dell’incidente

Auto finisce nel Gorzone: le due donne a bordo, forse madre e figlia, sono morte per annegamento nel fiume.

Auto finisce nel Gorzone causando la morte di due donne. Le vittime, a quanto si apprende, sono decedute per annegamento e si presume che fossero madre e figlia. Le forze dell’ordine stanno indagando per determinare le cause del sinistro mortale.

Auto finisce nel Gorzone, due donne sono morte annegate: si indaga sulle cause dell’incidente

Auto finisce nel Gorzone, due donne sono morte annegate

Nella mattinata di mercoledì 10 agosto, poco prima delle 06:00, si è consumato un drammatico incidente a Stanghella, in provincia di Padova, quando un’auto è andata fuori strada ed è precipitata nel fiume Gorzone. Le due persone che si trovavano a bordo nella vettura sono morte annegate. Pare si tratti di due donne, madre e figlia, che prima di perdere la vita hanno tentato con tenacia e disperazione di uscire dall’abitacolo e sopravvivere al sinistro.

L’accaduto è stato prontamente comunicato alle forze dell’ordine e ai sanitari del 118. Sul posto, infatti, si sono subito recati i vigili del fuoco con alcune squadre di sommozzatori, i carabinieri e i soccorritori del 118 di Rovigo.

L’incidente è stato segnalato alle autorità competenti da alcuni passanti che hanno notato la vettura abbandonata nel fiume.

Si indaga sulle cause dell’incidente

In seguito alle segnalazioni ricevute e all’arrivo sul luogo della tragedia, le squadre di sommozzatori dei vigili del fuoco provenienti da Venezia e coadiuvati dalle squadre di Este, in provincia di Padova, e di Rovigo, hanno recuperato i corpi delle due vittime. Anche l’auto a bordo della quale viaggiavano le due donne annegate è stata riportata sulla terra ferma. Al momento, le autorità sono impegnate nelle verifiche del caso e stanno tentando di determinare se fossero presenti altre persone all’interno del veicolo.

Dopo aver recuperato la vettura, i paramedici hanno tentato di rianimare le due donne ma ogni tentativo si è rivelato vano. I sanitari, quindi, non hanno potuto far altro che dichiararne il decesso.

Intanto, sulla base delle informazioni sinora diffuse, la procura di Padova ha aperto un fascicolo al fine di accertare eventuali responsabilità e determinare cosa abbia provocato il sinistro mortale.

Seguici su Facebook, Instagram e Telegram