Banane indigeste per Tavecchio

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Sei mesi di squalifica-inibizione per Carlo Tavecchio da parte dell’Uefa. Costano care al presidente della Figc le frasi razziste pronunciate in sede di presentazione alla sua candidatura. Ora non potrà partecipare per 6 mesi a commissioni Uefa e non sarà presente al congresso a marzo 2015. Resta ferma però la sua capacità di rappresentare la Figc in campo internazionale anche per le gare degli azzurri.