Berlinguer è già regina degli ascolti. CartaBianca all’esordio sfiora il 10% di share. In serata spopola la finale del Grande Fratello Vip vinta da Alessia Macari

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Partenza col botto per Bianca Berlinguer che in una fascia notoriamente poco adatta a programmi d’informazione riesce a catturare quasi il 10% di share. CartaBianca su Rai3 è andata in onda alle 18.25 e ha ottenuto 1 milione 461 mila spettatori con il 9.71% di share. Si tratta di un approfondimento di 30 minuti con al centro la cronaca e la politica nazionale. Ospiti della società, della politica, della cultura e dello spettacolo fornendo uno sguardo inconsueto sulla realtà attraverso filmati, inchieste e testimonianze. Immediati sono arrivati i complimenti su Twitter del deputato Pd, Michele Anzaldi: “Buon esordio di ascolti per #Cartabianca su Raitre: 9,7%. Risorse interne e informazione fanno la differenza. Complimenti a Bianca Berlinguer”. Durissimo, invece, il commento di Maurizio Gasparri: “#cartabianca al 10 per cento di ascolti. Gli epurati hanno seguito, i premiati fanno flop. La #Rai di @matteorenzi in mano a incapaci”.

SERATA GRANDE FRATELLO
La serata se l’è aggiudicata il Grande Fratello Vip. La finale, vinta da Alessia Macari, è stata vista da 5 milioni 50 mila telespettatori con ben il 26.36% di share. Su Rai1 Fratelli Unici, il film con Raoul Bova, Luca Argentero, Carolina Crescentini e Miriam Leone, ha raggiunto 3 milioni 826 mila spettatori e il 14.47% di share. Report su Rai3 ha ottenuto 2 milioni 103 mila spettatori e il 7.80% di share.

L'editoriale
di Gaetano Pedullà

Quell’asse Draghi-Renzi sui Servizi

A volte guarda che strane le coincidenze! Il direttore del Dis (il coordinamento dei Servizi segreti) Gennaro Vecchione informa il Copasir, cioè il Parlamento, che lo 007 Marco Mancini ha incontrato Matteo Renzi nell’autogrill di Fiano Romano senza informare i superiori, e 48 ore dopo

Continua »
TV E MEDIA