Cagnotto d’oro. L’azzurra è campione del mondo dei tuffi nel trampolino da un metro. Tabù sfatato per entrare nella storia della disciplina

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Un tabù sfatato. Una medaglia d’oro mondiale che porta Tania Cagnotto sul tetto del mondo dei tuffi. L’azzurra ha vinto il titolo mondiale dal trampolino un metro con 310,85 punti precedendo le cinesi Shi Tingmao di 1,75 punti e He Zi di 10,55 punti. Solo Klaus Dibiasi aveva vinto la medaglia d’oro ai campionati mondiali a Belgrado 1973 e Cali 1975 dalla piattaforma. Tania non aveva mai vinto un oro mondiale in questa disciplina. Si tratta per le i della nona medaglia iridata dopo il bronzo nel 2011 a Shangai e l’argento nel 2013 a Barcellona.