Caterina Caselli oggi: canzoni, età, marito e figli

Caterina Caselli
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Caterina Caselli, chi è: la cantante ha raggiunto l’apice della sua fama negli ani ’60 del secolo scorso, interpretando brani divenuti cult della musica italiana.

Caterina Caselli oggi: carriera e successo della cantante

Caterina Caselli, famosissima cantante che ha conquistato l’Italia negli anni ’60, è una delle protagoniste della storia della musica italiana. L’artista non è stata soltanto un’apprezzata interprete di brani diventati iconici ma ha costruito anche una solida carriera come discografica e talent scout.

Nata a Modena il 10 aprile 1946 sottoli segno zodiacale dell’Ariete, Caterina Caselli – che oggi ha 75 anni – ha cominciato la sua carriera suonando il basso in numerosi complessi emiliani per poi diventare cantante e portare al successo brani come Nessuno mi può giudicare e Perdono.

Dopo il successo esploso negli anni ’60, la cantante ha deciso di interrompere la sua carriera nel 1975 e di dedicarsi alla scoperta di nuovi talenti musicali. A partire dalla metà degli anni ’70, le apparizioni in veste di interprete dell’artista si sono fatte sempre più sporadiche: nel 1990, si è esibita in coppia come Miriam Makeba al Festival di Sanremo mentre, nel 2012, ha partecipato al concerto organizzato per sostenere le popolazioni emiliane devastate dal terremoto.

Le canzoni più famose della cantante italiana

Caterina Caselli, chiamata spesso negli anni del successo la “ragazza dal casco d’oro”, ha portato al successo numerose canzoni. Ecco alcuni dei brani più famosi della cantante:

  • Nessuno mi può giudicare
  • Cento giorni
  • Perdono
  • E la pioggia che va
  • L’uomo d’oro 
  • Il Carnevale
  • Insieme a te non ci sto più
  • Il volto della vita
  • Com’è buia la città
  • Buio spento

L’artista, poi, ha partecipato al Festival di Sanremo in qualità di concorrente per sei volte:

  • 1966 – Nessuno mi può giudicare, in coppia con Gene Pitney – 2º posto;
  • 1967 – Il cammino di ogni speranza, in coppia con Sonny & Cher – non finalista;
  • 1969 – Il gioco dell’amore, in coppia con Johnny Dorelli – 8º posto;
  • 1970 – Re di cuori, in coppia con Nino Ferrer – 14º posto;
  • 1971 – Ninna nanna (Cuore mio), in coppia con i Dik Dik – 10º posto;
  • 1990 – Bisognerebbe non pensare che a te, in coppia con Miriam Makeba – 4º posto.

 

Marito e figli di Caterina Caselli

Nel 1970, Caterina Caselli ha sposato Piero Sugar, figlio di Ladislao, fondatore della casa discografica omonima. In seguito alla celebrazione delle nozze, la cantante ha cominciato ad apparire sempre meno in pubblico e ha scelto di affidare la sua capacità di scoprire nuovi talenti.

Il matrimonio con Piero Sugar si protrae da oltre mezzo secolo: poco dopo l’unione, il 25 novembre 1971, la coppia ha avuto il suo primo e unico figlio, Filippo. Caterina Caselli, inoltre, è diventata tre volte nonna: dalla relazione tra Filippo Sugar e la scrittrice Maria Novella Viganò, infatti, sono nati Greta, Alessandro e Nicola.