Clerici lascia tutti Senza parole. Il people di Raiuno non decolla. Sotto accusa il format. Leone conferma la fiducia: no alla chiusura anticipata

A Raiuno è scoppiato il caso Clerici. La conduttrice sta naufragando con gli ascolti. In pratica sta ripercorrendo il flop di qualche mese fa di Forte Forte Forte. Ma come è accaduto per Raffaella Carrà il direttore Giancarlo Leone ha confermato la fiducia verso la sua pupilla e la trasmissione andrà avanti per tutte e otto le puntate previste (tre sono già andate). Dalla prossima settimana tornerà al sabato. Tuttavia qualcosa che non va c’è. Sarà il format, o la diretta, o la conduzione: sta di fatto che gli ascolti lasciano Senza parole. E non è colpa del competitor Amici. La puntata del giovedì di Senza parole ha fatto registrare un tonfo clamoroso: 3.076.000 telespettatori, share del 13,32% contro i 4.857.000 (19,19%) del Segreto su Canale 5. La Clerici ha perso pure contro la Fiorentina (3.239.000 telespettatori), mentre la soap del Biscione da sola ha fatto più ascolto di tutte e tre le reti Rai, per le quali la serata del 23 aprile verrà ricordata come una Caporetto.

Clerici lascia tutti Senza parole. Il people di Raiuno non decolla. Sotto accusa il format. Leone conferma la fiducia: no alla chiusura anticipata

STRISCIA VELENOSA
Gli inviati pugliesi Fabio e Mingo sono stati sospesi da Striscia la Notizia. Sul caso nulla trapela. Si è fermi alle dichiarazioni in trasmissione del Gabibbo: «Abbiamo ricevuto una segnalazione che può mettere in discussione il rapporto di fiducia. Quando tutto sarà chiaro vi faremo sapere». Si è pensato a una querela ricevuta per diffamazione dal programma di Antonio Ricci, ma Striscia nella sua lunga storia ne ha ricevute a bizzeffe di querele e il suo leader non si ferma certo davanti a un esposto. I due inviati devono averla combinata grossa. Di sicuro il rapporto è più che mai compromesso. E se Fabio e Mingo non usciranno più che puliti dalla “tintoria” il loro posto a Striscia possono scordarselo. Del resto dopo il caso denunciato di MasterChef, Striscia non può permettersi nessuna ombra.

PRIMA COLONNA
Questa settimana Paolo Del Debbio è il vincitore della tappa talk. Quinta Colonna è infatti il più seguito tra i salotti politici in prima serata. Sia per quanto riguarda gli spettatori (1.378.000) sia per lo share (6,58%). Seguono Ballarò (1.277.000 e 5,46%), diMartedì (1.087.000 e 5,14%), Piazza pulita (1.018.000 e 4,74%), Servizio pubblico (1.063.000 e 4,68%) e Virus (863.000 e 3,62%). E come premio per Del Debbio ecco che Retequattro domani dalle ore 21,20 gli affida pure la Liberazione, con la serata 25 Aprile: il Coraggio e la Libertà, speciale della testata Videonews.

LA FINE
DI DEREK
I fan sono rimasti molto delusi. Ma Patrick Dempsey ha mollato la scena nel ventunesimo episodio di Grey’s anatomy, dal titolo “How to save a life” (visto da 9,4 milioni di telespettatori). Derek, nell’episodio, muore colpito da un camion mentre sta prestando soccorso a delle persone dopo un incidente. L’attore ha spiegato che la decisione di uscire di scena è arrivata rapidamente. Ma i fan non si sono ancora rassegnati alla perdita.

SOMMAJUOLO IN PENSIONE
Armando Sommajuolo dopo 30 anni di telegiornale a Telemontecarlo e poi La7 molla la poltrona e si prende una bella vacanza. Il saluto al tiggì di Mentana.

Pubblicato il - Aggiornato il alle 20:11
Seguici su Facebook, Instagram e Telegram