Cominciati i raid americani vicino Baghdad

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Caccia Usa hanno condotto nella notte raid contro i jihadisti dell’Isis vicino a Baghdad, in quello che un funzionario della Difesa definisce l’inizio di un intensificarsi delle azioni contro lo Stato islamico in Iraq. I raid hanno colpito in particolare una postazione a sudovest della capitale. E’ la prima volta che vengono condotti vicino Baghdad da quando e’ iniziata la campagna militare americana contro l’Isis nel Paese, l’8 agosto scorso.

Le due giovani italiane, Greta Ramelli e Vanessa Marzullo, scomparse il 32 luglio,  si troverebbero a ovest di Aleppo, nel nord della Siria e non sarebbero in mano ai jihadisti dello Stato islamico.

L'editoriale
di Gaetano Pedullà

Quell’asse Draghi-Renzi sui Servizi

A volte guarda che strane le coincidenze! Il direttore del Dis (il coordinamento dei Servizi segreti) Gennaro Vecchione informa il Copasir, cioè il Parlamento, che lo 007 Marco Mancini ha incontrato Matteo Renzi nell’autogrill di Fiano Romano senza informare i superiori, e 48 ore dopo

Continua »
TV E MEDIA