Contagi in netto calo nelle ultime 24 ore. I nuovi casi sono 27.354 e 504 le vittime. Oltre 11mila positivi tra Lombardia, Campania e Piemonte

dalla Redazione
Cronaca
Coronavirus

Sono 27.354 i nuovi casi di Coronavirus registrati in Italia, 6.625 in meno di ieri, quando erano 33.979. Una netta diminuzione, legata, però, come ogni lunedì, anche al minori numero di tamponi effettuati nelle ultime 24 ore (152.663 contro i 195.275 di ieri). Sono 504 (ieri erano state 546), invece, le vittime di oggi, che portano il totale dei decessi all’inizio della pandemia a 45.733.

Gli attualmente positivi, secondo quanto riferisce il bollettino giornaliero del ministero della Salute, sono 717.784, dei quali 681.756 si trovano in isolamento domiciliare. Il numero dei ricoverati sale a 32.536, circa 500 pazienti in più di ieri, dei quali 3.492 in terapia intensiva, esattamente 70 in più rispetto a 24 ore fa. La regione più colpita rimane la Lombardia con 4.128 nuovi contagiati, seguita da Campania con 4.079 e Piemonte (3.476).

La Lombardia, seguita dal Piemonte e dal Lazio, sono le regioni con il maggior numero di ricoverati, mentre per quanto riguarda le terapie intensive, oltre a Lombardia e Piemonte, a soffrire maggiormente è la Toscana. Sotto controllo la situazione ospedaliera del Molise, con solo una cinquantina di ricoveri, dei quali sette in terapia intensiva.