De Laurentiis l’alternativa a Chiodi

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

di Antonello Di Lella 

Spunta anche il consigliere d’amministrazione Rai Rodolfo De Laurentiis nella corsa per guidare la regione Abruzzo. L’ex deputato dell’Udc potrebbe essere il candidato del centrodestra in Abruzzo qualora la situazione dell’attuale governatore Gianni Chiodi dovesse incrinarsi ulteriormente in seguito alle indagini sui rimborsi facili e all’incarico ottenuto in Regione dalla donna che ha passato la notte con lui in una stanza di un albergo romano. Quello di De Laurentiis, abruzzese di Collelongo (L’Aquila), è un nome che avrebbe anche il placet dai palazzi romani. E dello stesso Silvio Berlusconi che, dopo il ricongiungimento con Pier Ferdinando Casini, potrebbe vedere di buon occhio anche un centrista alla guida del centrodestra in Abruzzo. Soprattutto se  i sondaggi non dovessero essere proprio incoraggianti per Chiodi.