Derby di Coppa. Roma d’assalto per provare la remuntada. La Lazio parte dal 2-0 dell’andata

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Stavolta più di altre è un derby che vale l’intera stagione. Perché la partita di questa sera tra Roma e Lazio vale l’accesso alla finale di Coppa Italia. Una competizione non più bistrattata come una volta, ma che con la Juventus dominatrice incontrastata del campionato, lascia qualche piccola speranza alle altre di riuscire a conquistare un torneo. Sempre bianconeri permettendo.

Nella gara di andata i biancocelesti si sono imposti per 2-0 con le reti di Milinkovic Savic ed Immobile. I giallorossi dovranno fare l’impresa per provare ad approdare in finale. Si prospetta una serata di grande calcio allo Stadio Olimpico. Spettacolo ci sarà anche sugli spalti dove sono attesi almeno 50 mila spettatori, con i tifosi finalmente al loro posto a riempire anche quelle curve rimaste semideserte per intere stagioni in segno di protesta.  Ora però sono state rimosse le barriere divisorie che erano installate nelle due Curve.

A fare in modo che lo spettacolo sia assicurato anche un piano sicurezza con un notevole impiego delle forze dell’ordine. Saranno un migliaio gli agenti impiegati. A Nicola Rizzoli, invece, il compito di assicurare la regolarità in campo. Calcio d’inizio alle 20,45. Chi passerà affronterà in finale la vincente tra Napoli e Juventus; all’andata hanno vinto i bianconeri per 3-1. Questa partita si gioca domani sera.

Le probabili formazioni

Roma (3-4-2-1): Alisson; Manolas, Fazio, Rudiger; Bruno Peres, Paredes, Strootman, Emerson Palmieri; Salah, Nainggolan; Dzeko. All.: Spalletti

Lazio (3-4-2-1): Strakosha; Radu, Hoedt, De Vrij, Patric; Milinkovic-Savic, Biglia, Lulic; Lukaku, Immobile, Felipe Anderson. All.: S. Inzaghi