Ecco la giustizia all’italiana

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Dalla Redazione

Una condanna che fa restare a bocca aperta. E quella in cui è incappato Valter Giordano, il professore di lettere e filosofia dell’istituto socio pedagogico Bertone Soleri di Saluzzo (Cuneo) arrestato lo scorso anno con l’accusa di aver avuto rapporti sessuali con due allieve minorenni. L’uomo ha ammesso le proprie colpe davanti al giudici e ha deciso di patteggiare, ottenendo così una condanna a due anni di reclusione (senza chiedere la condizionale) e al risarcimento del danno (di cui non si conosce l’entità) alle vittime e al Telefono Rosa.

L’insegnante avrebbe ammesso i rapporti con le studentesse, precisando però che si trattava di rapporti “consenzienti e non violenti” e difendendosi dall’accusa di violenza sessuale con abuso di autorità.