Euro 2016, il Portogallo batte 2-0 il Galles e vola in finale

dalla Redazione
Sport

Il Portogallo di Cristiano Ronaldo è la prima finalista di Euro 2016. Il Galles esce sconfitto dalla semifinale per 2-0. Tutto in tre minuti con le reti di Ronaldo e Nani al 50′ e al 53′. I lusitani hanno acceso la luce all’inizio del secondo tempo dopo un primo tempo bruttissimo e hanno così centrato la loro seconda finale nella storia degli europei dopo la finale del 2004 persa in casa contro la Grecia. Il Portogallo, che ha centrato la prima vittoria di tutto Euro 2016 nel corso dei 90 minuti, ora attende la vincente dell’altra semifinale tra Francia e Germania.

Bellissima la rete di Ronaldo che ha sbloccato la partita. Un colpo di testa con un’elevazione spaventosa per l’asso del Real Madrid che con un fantastico terzo tempo ha regalato una finale al Portogallo che, dopo i deludenti gironi in cui i lusitani hanno ottenuto soltanto il terzo posto con tre pareggi, sembrava insperata. Si chiude, invece, l’europeo del Galles comunque con un grandissimo risultato. Che segna anche il primato in Gran Bretagna rispetto agli inglesi. Alla fine i tifosi gallesi hanno cantato e inneggiato ai propri beniamini. Un gran segnale di cultura sportiva.