Fair play finanziario, 20 milioni di multa all’Inter e 6 alla Roma. I club possono pagare con calma. Ma sulle sanzioni c’è la condizionale

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Poteva andare molto peggio a Inter e Roma. L’Inter di Thohir dovrà pagare una multa da 20 milioni di euro per il mancato rispetto del fair play finanziario. La Roma “solo” 6 milioni. Ma per quanto riguarda i pagamenti che i nerazzurri dovranno versare alla Uefa sei milioni sono quelli sicuri. Ma con calma, visto che sono previste tre rate annuali da due milioni. Gli altri 14 sono con la condizionale se la gestione dei bilanci non dovesse migliorare. Per la Roma la multa patteggiata con l’Uefa, come detto, è di sei milioni. Due quelli da pagare subito e gli altri quattro con la condizionale. Entrambe le squadre dovranno ridurre il numero di calciatori in rosa se accederanno a competizioni europee. Quindi per i giallorossi la certezza già vi è. Per l’Inter sarà decisivo il finale di campionato. In ogni caso la riduzione in rosa sarebbe soltanto ritardata.