Fazio sfrutta Sanremo per farsi rinnovare il contratto: 5 milioni e 400 mila euro per altri 3 anni in Rai. Però si è diminuito l’ingaggio di 600 mila euro

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

di Antonella Piperno per Panorama

Ha giocato molto d’anticipo Fabio Fazio. Con un contratto che, con un compenso triennale di 5 milioni 400 mila euro, lo lega alla Rai fino a giugno del 2017. La firma è di questi giorni, ma la presidente Rai Anna Maria Tarantola ne aveva parlato in un cda estivo, facendo storcere il naso ai consiglieri d’amministrazione. Il contratto precedente del conduttore sarebbe infatti scaduto naturalmente a luglio dell’anno prossimo (avrebbe incluso quindi il Festival di Sanremo, al quale Fazio sta già lavorando). Ma sembra che la star abbia puntato i piedi: o il nuovo contratto o niente nuova edizione sanremese. Però ha accettato una piccola riduzione del compenso: 600 mila euro in meno rispetto al vecchio contratto triennale.