Federica Sciarelli lascia Chi l’ha visto?

In un'intervista la conduttrice Federica Sciarelli rivela di essere tentata dall'addio dopo 17 anni. E che le piacerebbe occuparsi di politica

Federica Sciarelli lascia Chi l’ha visto? In un’intervista rilasciata oggi a Francesca D’Angelo per Libero la conduttrice Rai che riesce a macinare ascolti dal 10% in su, persino in piena
pandemia e mercoledì scorso è addirittura volata al 15% di share, complice il caso di Denise Pipitone, sembra avere questa idea.

CONFERENZA STAMPA M5S SU CASO ORLANDI

Federica Sciarelli lascia Chi l’ha visto?

Federica Sciarelli prima spiega che non ha voglia di fermarsi nemmeno durante Sanremo: «Ogni anno mi propongono di fermarmi, anche perché qualche punticino glielo togliamo a Rai Uno (ride, ndr). Puntualmente, però, rifiuto: pazienza se l’ascolto sarà basso, noi dobbiamo esserci per il nostro pubblico. Sempre. Pensi che, da quando ci sono io (2004, ndr),la redazione è aperta anche al sabato e alla domenica:facciamoi turni. D’altronde se qualcuno perde un proprio caro non può mica aspettare il lunedì!”.

Ma quando l’intervistatrice le chiede come fa a sopportare tutto questo dolore, spiega: “È il motivo per cui sarei tentata di lasciare il programma. Ormai ai miei occhi l’Italiaè diventata un grande cimitero: dovunque vada, associo le città ai nostri casi. L’anno scorso sono stata lì lì per mollare tutto ma poi mi è stato chiesto di restare. Così ho fatto e probabilmente così farò
a settembre. Inoltre amo questo programma”. Ma le piacerebbe tornare a occuparsi di politica: “È da sempre la mia grande passione: la mattina mi sveglio e ascolto la rassegna politica. Ero fedelissima a Stampa e regime di Radio Radicale e i programmi tv che seguo sono tutti di politica. Non saprei peròfare un talk… e sicuramente non andrei su RaiTre perché c’è già la mia amica Bianca”.

Leggi anche: Pasqua 2021 in zona rossa: le regole sugli spostamenti in tutta Italia

Seguici su Facebook, Instagram e Telegram