Fognini entra nella storia del tennis. Vince il Masters 1000 di Montecarlo: ora è dodicesimo nel ranking mondiale

Fognini entra nella storia del tennis. Vince il Masters 1000 di Montecarlo: ora è dodicesimo nel ranking mondiale

Fabio Fognini ha vinto il torneo di tennis di Montecarlo battendo in finale il serbo Dusan Lajovic in due set, 6-3, 6-4. Il 31enne tennista ligure è il primo italiano a conquistare un titolo del Masters 1000. E così Fognini entra nella storia.

Fognini entra nella storia del tennis. Vince il Masters 1000 di Montecarlo: ora è dodicesimo nel ranking mondiale

“Sono nato qua vicino – dice durante la premiazione – Vincere questo torneo è qualcosa di straordinario che non riesco a credere”. Poi i ringraziamenti, “innanzitutto al mio team. Quest’anno abbiamo iniziato abbastanza male ma ora abbiamo vinto. Grazie anche a Flavia (Pennetta) che mi supporta e mi sopporta. Sono molto contento”. Infine la “dedica speciale a mia mamma che domani compie gli anni. Le dedico questo torneo. Ci vediamo il prossimo anno”.

Fognini è il primo italiano a vincere a Montecarlo 51 anni dopo Nicola Pietrangeli, che nel 1968 conquistò il suo terzo trofeo (nel 1961 e nel 1967 i precedenti). Nella finale del ”Rolex Monte-Carlo Masters”, terzo ”1000” stagionale, dotato di un montepremi di 5.207.405 euro, che si è concluso sulla terra rossa del Country Club del Principato di Monaco, il 31enne di Arma di Taggia, numero 18 del ranking mondiale e 13esimo favorito del seeding, ha sconfitto per 63 64, in un’ora e 38 minuti di partita, il serbo Dusan Lajovic, numero 48 Atp. In semifinale Fognini aveva battuto Rafa Nadal.

Pubblicato il - Aggiornato il alle 16:04
Seguici su Facebook, Instagram e Telegram