Giro d’Italia 2017, tappa a Landa. Quintana si prende la maglia rosa. Dumoulin cede il passo. Ora ci sono sei ciclisti in un minuto: domenica la cronometro decisiva

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Dopo due beffe sul finale è arrivata la vittoria del riscatto per Mikel Landa che si è imposto sulle Dolomiti. La tappa di oggi prevedeva 191 km da San Candido e con traguardo a Piancavallo: un percorso con tre gpm e l’ultimo arrivo in salita di questa edizione. Ma la tappa segna il cambio in testa della corsa con la maglia rosa che passa a Nairo Quintana con 38” di vantaggio su Tom Dumoulin che oggi ha perso terreno.
Ora nel giro di un minuto e trenta secondi ci sono ben sei ciclisti che nella cronometro di domenica si giocheranno il tutto per tutto.

CLASSIFICA GENERALE
1 Nairo Quintana (MOV)
2 Tom Dumoulin (SUN) +38”
3 Vincenzo Nibali (TBM) +43”
4 Thibaut Pinot (FDJ) +53”
5 Ilnur Zakarin (KAT) +1’21”
6 Domenico Pozzovivo (ALM) +1’30”
7 Bauke Mollema (TFS) +2’48”
8 Adam Yates (ORS) +6’35”
9 Bob Jungels (QST) +7’03”
10 Steven Kruijswijk (TLJ) +7’37”

 

 

L'editoriale
di Gaetano Pedullà

La stampa e la sindaca deficiente

Le confidenze di Urbano Cairo ad alcuni tifosi del suo Torino hanno svelato cosa pensa questo editore (Corriere della Sera, La7 e altro ancora) della sindaca M5S Chiara Appendino, definita con fallo da Var, espulsione e retrocessione “deficiente”. Ma non c’è bisogno di videocamere nascoste o

Continua »
TV E MEDIA