I diritti della Liga di Messi e Ronaldo vanno a Telefonica. Calcio spagnolo in esclusiva con un investimento da 600 milioni di euro

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Accordo raggiunto per la vendita dei diritti tv in terra spagnola della Liga. A portare a casa l’esclusiva delle partite della stagione 2015-16 è Telefonica, con un investimento di 600 milioni di euro. L’accordo comprende, oltre ai diritti della Liga, anche quelli della seconda divisione spagnola, la Liga Adelante, e tutta l’offerta a pagamento per le partite della Copa del Rey.