Il Biscione salta al collo dell’Uefa. Satellite oscurato, Bayern-Juve solo su Premium. Dopo i soldi spesi per i diritti l’esclusiva sarà ferrea

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

di Marco Castoro

Hanno smosso mare e monti ma alla fine a Mediaset sono riusciti a convincere l’Uefa. La partita di mercoledì prossimo di Champions League tra Bayern e Juventus in Italia sarà possibile vederla solo su Premium. E non sul canale tedesco Zdf che in passato ha trasmesso altre partite sul satellite che diffonde i programmi in tutta Europa, beffando proprio il Biscione che ha speso soldoni per soffiare i diritti alla piattaforma satellitare di Sky. Non più scappatelle dunque in vista della partita dell’anno. Chi vorrà vedersela dovrà avere la tessera Premium. Quella dell’abbonamento, perché la ricaricabile non sarà sufficiente in quanto l’evento singolo non è acquistabile. Pensate a quei tifosi bianconeri che si abbonano e poi la Juve esce di scena. Ma se va avanti sarà una goduria!

MATTINA D’ORO – La forza di Raiuno non è solo l’exploit di Sanremo, Montalbano, Don Matteo, ma tutti quei programmi che per l’intera giornata portano fette di share prestigiose. A cominciare da Unomattina che ormai viaggia con percentuali di ascolto bulgare. Il sodalizio tra la rete e il Tg1 è perfettamente riuscito. Lo share è cresciuto di oltre 1,5% rispetto all’ scorso anno. È piaciuto molto lo speciale sui migranti con Franco Di Mare in esterna e Francesca Fialdini al coordinamento. Alla conduttrice è andato anche un riconoscimento speciale del Premio Ischia per l’intrattenimento. Poi a seguire c’è quella macchina da guerra di Eleonora Daniele che con Storie Vere fa volare ancora di più lo share. Altri picchi super nella giornata arrivano con L’Eredità e il Tg1.