In piazza cova la rivoluzione

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

E’ stato arrestato per furto pluriaggravato Simone Di Stefano, il vicepresidente di Casapound Italia fermato mentre, durante una manifestazione del popolo del 9 dicembre alla sede di rappresentanza in Italia della Commissione europea in via IV Novembre a Roma, con una scala tentava di sostituire con un Tricolore la bandiera blu dell’Unione europea che sventolava sul palazzo. A Venezia si è scatenata una vera e propria guerriglia urbana, con fumogeni e petardi lanciati dagli antagonisti e cariche delle forze dell’ordine. A Torino gli studenti hanno lanciato palloncini con vernice colorata contro il palazzo della Regione: denunciati sette ragazzi. Si registrano feriti lievi e contusi.

 

L'editoriale
di Gaetano Pedullà

La Giustizia che fa paura alla Lega

Chi avesse ancora dubbi su uno dei motivi per cui il Governo Conte è stato fermato proprio il giorno prima che l’allora ministro Bonafede facesse il punto sulla riforma della Giustizia, senta bene le parole dette ieri da Salvini: “Questo Parlamento con Pd e 5

Continua »
TV E MEDIA