In tv i pensionati battono Silvio. L’intervista del Cav a Ballarò non smuove gli ascolti. A Cologno è guerra fredda tra Mediaset e Ricci

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Nel testa a testa tra Ballarò e diMartedì l’intervista a Silvio Berlusconi di Alan Friedman non ha spostato una virgola (share del 5%). Gli spezzoni sono stati troppo brevi per incidere sulla curva. I picchi del talk di Raitre sono stati ottenuti con la Fornero e con il collegamento di Francesca Fagnani con le pensionate (11%). Sulla scia della copertina di Maurizio Crozza, Floris è stato a lungo in vantaggio fino alle 22:15 quando – dopo un crescendo rossiniano – Raitre ha effettuato il sorpasso. Risultato finale: Ballarò 1.292.000 (5,52%), diMartedì 982.000 (4,76%). Su Rete4 John Rambo ha totalizzato 1.575.000 spettatori con il 5,86% di share.

IN 300 MILA PER IL CONTADINO
La prima puntata de Il contadino cerca moglie, con Simona Ventura in onda su tutti i canali Fox e Sky On Demand, ha ottenuto un ascolto medio di circa 300 mila spettatori complessivi. Si tratta del migliore esordio per una produzione originale italiana sui canali Fox. Ma rimanendo sulla piattaforma Sky. Per la Ventura ci sono un milione di spettatori in meno del talent musicale X Factor e del big match di campionato tra Milan e Napoli. Più o meno gli stessi spettatori di quanti ne ha collezionati la gara Empoli-Sassuolo. L’Italia di rugby ne ha fatti anche di meno di 300 mila. Così come il derby tra Lazio e Frosinone. Se guardiamo il digitale terrestre, Unti e bisunti su DMax è stato visto da più del doppio degli spettatori del contadino.

SELFIE, CHE PASSIONE
Maria Elena Boschi contende a Eleonora Daniele lo scettro di madrina ideale per farsi un selfie. A rivelarlo è il social network di foto Instagram che festeggia il quinto anno dalla nascita e che conta all’attivo oltre 400 milioni di utenti. La classifica emerge da un sondaggio condotto su un campione di 1.500 internauti. Le due sono in testa in questa classifica a pari merito, ottenendo il 20% delle preferenze. Subito dietro Tessa Gelisio, col 16% dei voti, la conduttrice Mediaset . Poi Beatrice Borromeo (11%). Tania Cagnotto è al 7%, preceduta anche dalla Vezzali (9%). La Cristoforetti al 5%. Seguono Elisabetta Canalis al 4%, Paola Ferrari (3%), Alessia Marcuzzi (2%), Maria De Filippi (1,5%).

REPORT DI BOTTE
Brutta avventura per un giornalista di Report. A darne notizia la redazione del programma di Rai3, secondo cui «l’amministratore unico della Società Italiana Elicotteri (concessionaria di Agusta Westland) Andrea Pardi ha rotto la telecamera a un giornalista di Report, lo ha trascinato dentro l’ufficio e lo ha immobilizzato stringendolo al collo con un braccio».

STRISCIA DI POLEMICHE
Guerra fredda tra Antonio Ricci di Striscia la Notizia e Mediaset. Motivo del contenzioso sembra sia il trasferimento a Cologno Monzese del tiggì satirico che fino all’anno scorso veniva registrato negli studi di Milano 2. L’altra sera il programma ha anticipato la chiusura. Di sicuro ne vedremo ancora delle belle.