Isola e The Voice, vip pronti a tutto

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

di Marco Castoro

Ormai è diventato un tiro al bersaglio. Piovono nomi da tutte le parti. Prima o poi qualcuno ne indovinerà uno e griderà al settimo cielo: “esclusivo”, “anteprima” e chi più ne ha più ne metta. Senza però fare il minimo riferimento a tutte le altre voci sparate come scoop di cui non c’è più traccia. È la dura legge del giornalista dei siti sempre a caccia di news esclusive. Spesso alle prese con tanti vip che vorrebbero uscire dalla soffitta dove sono rinchiusi. Ci sono due trasmissioni che non avendo ancora definito la squadra dei partecipanti stanno scatenando la fantasia più sfrenata e le voci più incontrollabili. Sono L’Isola dei Famosi di Canale 5 e The Voice of Italy di Raidue. Il casting verrà completato a fine novembre e quindi cesseranno tutte le ipotesi.

THE VOICE
L’addio di Raffaella Carrà lascia un vuoto. Per colmarlo occorre tirare fuori dal cilindro magico un altro nome di prestigio. Talpa Italia, la società produttrice del talent, sta contattando i papabili per sostituire Raffa. Tuttavia tra i coach c’è un altro nome che traballa, è quello di Noemi. Mentre hanno già strappato la conferma Piero Pelù e soprattutto J-Ax. Gli ultimi big finiti sulla graticola sono Claudio Baglioni e Carla Bruni. Occhio a Gianni Morandi potrebbe essere un altro candidato. Ma il vero problema per gli organizzatori, sarà trovare un altro personaggio del calibro di Suor Cristina, capace da sola di tirare la carretta degli ascolti.

L’ISOLA DEI FAMOSI
Per il reality che ora Mediaset si appresta a riportare in tv sono circolati mille nomi sui naufraghi e sulla conduttrice. A oggi l’unica certezza riguarda Alessia Marcuzzi. Sarà lei a condurre le danze con la collaborazione dell’opinionista principe, Alfonso Signorini. Prima di lei si era parlato di Barbara d’Urso, Simona Ventura, Mara Venier e Vladimir Luxuria. Tutti nomi finiti nel frullatore. Sui naufraghi siamo ancora in alto mare. Sono stati contattati dai produttori di Magnolia personaggi come Irene Pivetti (che ha declinato l’invito), Alberto Tomba, il marito e la sorella di Belen (rispettivamente Stefano De Martino e Cecilia Rodriguez), Fanny l’ex di Balotelli, il senatore Antonio Razzi che ha creato un caso politico. Gli ultimi in ordine di apparizione Nicole Minetti e Rocco Siffredi. Auguri. E alla prossima.

L'editoriale
di Gaetano Pedullà

I politici in fila dalle Lobby

Nel Paese dove il re dei conflitti d’interesse, Silvio Berlusconi, può diventare Presidente della Repubblica, che speranza ha una legge che regoli sul serio i rapporti tra lobby, politica e affari? Se a qualcuno sfuggisse la risposta, è illuminante seguire l’iter parlamentare della norma che

Continua »
TV E MEDIA